Sabato 12 giugno 2021, ore 18:00

salone dell’Arcivescovado, Lucca

programma

Luigi Boccherini (1743-1805)

Quartetto per archi in do minore

op. 2 n. 1

Allegro comodo – Largo – Allegro

  

Wolfgand Amadeus Mozart (1756-1791)

Quartetto per archi in sol maggiore

n. 14 K 387

 Allegro vivace assai – Minuetto e Trio – Allegro –Andante cantabile - Molto allegro

Palazzo-Arcivescovile-di-Lucca.jpg

Dulce in Corde quartetto d’archi

Il Quartetto Dulce in corde è un quartetto di recente formazione, nato dal piacere di fare musica insieme e dall’amore per questa formazione da camera. Il nome il latino, il cui significato letterale è ‘dolcezza nel cuore’, gioca sull’equivoco dato dalla parola corde che appunto significa cuore, ma ricorda le corde degli strumenti. Dolcezza, quindi, del cuore che si riflette nella dolcezza del suono.

L’ensemble è formato dalle violiniste Da Won Ghang e Marina del Fava, dalla violista Elisa Barsella e dalla violoncellista Rachele Nucci. 

Il Quartetto Dulce in corde si è esibito a Lucca presso la chiesa di S.Francesco, nell’ambito della rassegna ‘Il Settecento musicale a Lucca’, presso la chiesa di Santa Caterina nel concerto Il Quartetto d’archi da Lucca a Vienna, a Villa Bottini nell’ambito del ‘Festival del nuovo Rinascimento’ e all’Orto Botanico durante la rassegna estiva Il Canto degli Alberi. Ha collaborato con il Centro Studi Musicali ‘F.Busoni’ di Empoli e con diverse realtà del territorio lucchese. 

Si è perfezionato con il Maestro Gabriele Bellu a Lucca e con il Maestro Jorg Winkler nei corsi di musica da camera del ‘Centro Studi Musica e Arte’ di Firenze. 

Ha partecipato a ‘Music With Masters’, un programma di perfezionamento musicale tenuto a Pistoia con i Maestri del Quartetto di Cremona, il violoncellista Eckart Runge (Artemis Quartet) e il violinista Sergei Bresler (Jerusalem Quartet). 

Ha partecipato al ‘Festival IMOC 2020’ a Chianciano Terme, seguendo le masterclass dei Maestri Patrizio Serino e Jorg Winkler. 

Attualmente frequenta il Corso di Alto perfezionamento per Quartetto d’archi tenuto dal Quartetto di Cremona presso l’Accademia ‘W.Stauffer’ di Cremona.

Si è esibito nell’ambito della manifestazione ‘Lucca Classica Music Festival’ in collaborazione con l’Associazione Musicale Lucchese Onlus nell’estate 2020, a Barga nell’ambito del ‘Festival Opera Barga 2020’ e in collaborazione con la Fondazione Gioventù Musicale d’Italia nella sede di Sesto Calende (VA) nell’ambito del ‘Festival Lago Maggiore Musica 2020’ e nella sede di San Benedetto del Tronto nel gennaio 2021. 

Nel 2020 è stato selezionato per aderire alla rete de ‘Le Dimore del Quartetto’.

 

Elisa Barsella ha conseguito il Diploma di maturità presso il Liceo Scientifico ‘E.Majorana’ di Capannori nel 2013 con la votazione di 100/100. Nel 2014 ha conseguito il Diploma vecchio ordinamento in viola presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali ‘L. Boccherini’ di Lucca sotto la guida del Maestro Claudio Valenti con la votazione di 9,50/10.
Nel 2015 ha ricoperto il ruolo di Concertino delle Viole e nel 2016 quello di Prima Viola dell’Orchestra Giovanile Italiana. Nel 2014 ha vinto una borsa di studio istituita dalla ‘Loggia Francesco Burlamacchi’ di Lucca. Nel 2014, 2015 e 2016 ha frequentato le masterclass di Musica da Camera dei pianisti Tiziano Mealli, Andrea Lucchesini e del violoncellista Andrea Nannoni all’interno del corso dell’Orchestra Giovanile Italiana. Ha seguito masterclass sui passi d’Orchestra dei Maestro Luca Ranieri, Danilo Rossi, Alfonso Ghedin, Jorg Winkler e Simone Briatore all’interno del corso dell’Orchestra Giovanile Italiana. Nell’anno accademico 2016-2017 ha seguito il Corso di Alto Perfezionamento in Viola presso l’accademia ‘W.Stauffer’ di Cremona con il Maestro Bruno Giuranna. Nel 2018 è stata segnalata presso l’Orchestra Filarmonica di Bologna in seguito all’audizione tenuta presso il Teatro Auditorium Manzoni di Bologna.
Nel 2019 ha frequentato il corso di perfezionamento in viola con il Maestro Jorg Winkler presso il ‘Centro Studi Musica & Arte’ di Firenze. Dal 2019 frequenta con il Quartetto Dulce in Corde il Corso di Perfezionamento per Quartetto d’Archi tenuto dai Maestri del ‘Quartetto di Cremona’ presso l’Accademia ‘W.Stauffer’ di Cremona.

 

Da Won Ghang, nata in Corea del Sud, si è laureata con il massimo dei voti e la lode all’Istituto Superiore di Studi Musicali ‘L.Boccherini’ di Lucca nella classe di violino del Maestro Alberto Bologni. Nel 2020 conclude il Biennio di violino ottenendo il massimo dei voti e la lode. Nell’I.S.S.M ‘L.Boccherini’ ha ottenuto le borse di studio ‘AML’, ‘FIDAPA’ e ‘Pierluigi Guidi’. Ha vinto inoltre l’audizione per il concerto da solista con l’ orchestra dell’ istituto con cui ha eseguito nel 2018 il concerto op. 61 di Beethoven. Ha seguito corsi di perfezionamento con i Maestro Alessandro Cappone, Pavel Vernikov, Uto Ughi e Chiara Morandi. Ha ottenuto vari riconoscimenti a concorsi fra i quali: primo premio assoluto al concorso nazionale ‘Jan Langosz’, primo premio assoluto al concorso musicale regionale ‘Lions Club Grosseto Aldobrandeschi’, primo premio assoluto al concorso ‘Riviera della Versilia’. Ha avuto varie esperienze di musica da camera con il pianoforte ottenendo il primo premio al concorso internazionale ‘Premio Crescendo’ e con il Quartetto d’archi Dulce in Corde, in cui riveste il ruolo di primo violino, con il quale nel 2019 partecipa alla masterclass di ‘Music With Masters’ a Pistoia in cui ha seguito lezioni tenute dai membri del Quartetto di Cremona e dai Maestri Eckart Runge e Sergei Bresler. Nello stesso anno, con il quartetto Dulce in Corde, è risultata idonea al corso di alto perfezionamento in Quartetto d’Archi tenuto dal Quartetto di Cremona presso l’Accademia ‘W. Stauffer’. Nel 2020 il quartetto è stato selezionato per far parte del progetto ‘Le Dimore del Quartetto’. Nel 2019 ha partecipato al ‘The New Generation Festival’ a Firenze in qualità di spalla, collaborando con l’orchestra Senzaspine. Nello stesso anno risulta allieva effettiva dell’Accademia per professori d’orchestra del Teatro alla Scala che attualmente frequenta.

 

 

Marina del Fava si è diplomata a Lucca presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali ‘L.Boccherini’ con il Maestro Luca Celoni, si è poi perfezionata sotto la guida del Maestro Ivan Rabaglia, conseguendo la laurea di secondo livello presso il conservatorio ‘G.Cantelli’ di Novara. Ha seguito corsi di perfezionamento in con i maestri Alessandro Cappone, Pavel Vernikov, Svetlana Makarova e a Portogruaro sempre con il Maestro Ivan Rabaglia. Ha partecipato a masterclass di musica da camera tenute dai Maestri Tiziano Mealli, Kostantin Bogino e Demetrio Comuzzi. Insieme al Maestro Oliver Kipp e al Maestro Giancarlo Guarino, ha seguito corsi di perfezionamento per orchestra d’archi. Ha collaborato con l’orchestra del ‘Teatro Coccia’ di Novara e collabora con alcune orchestre nel territorio Toscano. All’attività concertistica affianca l’attività didattica, insegnando violino in varie scuole di musica. È stata segnalata dall’‘Orchestra della Magna Grecia’ in seguito all’audizione tenuta nel novembre 2018. Dal 2019 frequenta con il Quartetto Dulce in Corde, in qualità di secondo violino, il Corso di Perfezionamento per Quartetto d’Archi tenuto dai Maestri del ‘Quartetto di Cremona’ presso l’Accademia ‘W.Stauffer’ di Cremona. Sempre in quartetto, ha frequentato masterclass di musica da camera con Jörg Winkler e con Patrizio Serino.

 

Rachele Nucci si è diplomata con il massimo dei voti in Violoncello presso il Conservatorio ‘Niccolò Paganini’ di Genova nella classe del Maestro Paolo Ognissanti. Ha iniziato il suo percorso da piccola nella Scuola di musica ‘Sinfonia’ di Lucca e si è iscritta al Conservatorio di Genova all’età di 14 anni. Negli anni ha partecipato a masterclass di musica da camera con i Maestri Andrea Nannoni, Demetrio Comuzzi e Jorg Winkler, e di violoncello con i Maestri Patrizio Serino, Andrea Geminiani, Umberto Clerici, Andrea Nannoni. È risultata idonea all’audizione per l’Orchestra Giovanile Italiana nell’anno 2018/2019, idonea per l’Orchestra del Carlo Felice di Genova nel settembre 2019 ed è stata segnalata per l’Orchestra ‘Luigi Cherubini’. Ha partecipato alla 62°, 63° e 64° edizione del ‘Festival Pucciniano’ di Torre del Lago e ha preso parte al progetto ‘Professione Orchestra’ organizzato dall’Orchestra della Rai di Torino con il Maestro Massimo Macrì. Ha seguito corsi di perfezionamento nella ‘Scuola di Musica di Fiesole’ con il Maestro Giovanni Gnocchi e ha frequentato la ‘Pavia Cello Academy’ nella classe di Andrea Agostinelli e Jacopo di Tonno. Attualmente si sta perfezionando con il Maestro Luca Magariello presso la ‘Milano Music Masters’ e con i Maestri Francesco Dillon e Paolo Bonomini presso la ‘Scuola di Musica di Fiesole’. Con il suo quartetto Dulce in Corde frequenta il corso di perfezionamento con i maestri del ‘Quartetto di Cremona’ presso l’Accademia ‘W.Stauffer’ di Cremona.

dolceincorda.jpg